NEWS

NEWS

NEWS SESSIONE SUPPLETIVA MINISTAGE TUTTI GLI INDIRIZZI DI STUDIO Autocertificazione-covid-editabile-ottobre-2020        

RIPRESA ATTIVITA' LAB.

RIPRESA ATTIVITA LAB

COM. SERV. n. 139 - Ripresa attività didattiche dei laboratori in presenza dall'11 gennaio 2021  

ORIENTAMENTO IN ENTRATA 2020

ORIENTAMENTO IN ENTRATA 2020

PRENOTAZIONI MINI STAGE 2020/21


ISCRIZIONI online

ISCRIZIONI online

Le iscrizioni alla classe prima si effettuano esclusivamente on line attraverso il sito del Miur  dal 4 al 25 gennaio 2021 Link: ISTRUZIONI  e ISCRIZIONI ON LINE CLASSI PRIME 2021/22 Per eventuali informazioni e supporto alle iscrizioni potete telefonare tutti i giorni dalle ore 12:00 alle ore 13:30 e chiedere della Segreteria Didattica Si ricordano i codici meccanografici per le iscrizioni a questo Istituto:  

UNICEF PADOVA e IIS G. VALLE

UNICEF PADOVA e IIS G VALLE

UNICEF PADOVA e IIS G. VALLE Nonostante un contesto didattico particolarmente complesso a causa della pandemia, anche quest'anno si è rinnovata la collaborazione tra Istituto di Istruzione Superiore G. Valle e UNICEF Padova, una sinergia che ha portato in particolare alla realizzazione del Calendario Interculturale 2021. Il calendario è dedicato al Diritto alla Salute, alla Cura, al Benessere così come viene inteso dall’ Organizzazione Mondiale della Sanità, tema particolarmente sentito in tempi di pandemia. Il Progetto ha coinvolto due classi di indirizzi diversi all’interno dell’istituto: la classe 4°CL del Liceo Artistico Indirizzo Grafica e alcuni studenti della classe 5°BTGC dell’Indirizzo Tecnico della Grafica e Comunicazione. Il Compito di realtà assegnato agli studenti prevedeva la realizzazione delle illustrazioni che accompagnano i mesi, ognuna delle quali è ispirata ad uno degli articoli della Convenzione sui Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza (20 Novembre 1989) e ne approfondisce un aspetto in particolare. L’illustrazione in copertina riassume graficamente le tre Parole chiave del progetto: Salute Cura e Cultura.  Lo sfondo è diviso in due aree ben distinte: la parte superiore rappresenta lo stato di benessere legato alla Natura e alla Scuola, la parte inferiore invece le situazioni che generano paura, pericolo e instabilità, soprattutto in questo particolare contesto globale rappresentato dalla minaccia del virus Covid-19 che si stratifica inevitabilmente dentro ciascuno di noi. La parte centrale ha invece come protagonista un bambino proteso in un movimento verticale insieme al suo aquilone che dalla parte inferiore lo proietta verso la parte superiore dell’illustrazione. L’aquilone raffigurato con le sembianze di una mascherina vuole ricordare come l’utilizzo dei dispositivi di protezione individuali rappresenti uno strumento fondamentale di protezione e speranza per il superamento dello stato di pericolo. Le altre illustrazioni sono frutto di una riflessione sui bisogni e sul diritto allo sviluppo, alla cura, alla sicurezza e alla cultura che la Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza garantisce a bambini, bambine e adolescenti. Inserite una dopo l’altra ad accompagnare i vari mesi dell’anno sono diventate pagine di un racconto che ci ricorda quanto la salute sia un diritto da garantire. Oltre al calendario, il progetto prevedeva anche la realizzazione di una serie di biglietti per celebrare il Natale e il Nuovo Anno, che hanno coinvolto nella progettazione grafica ragazzi e dalle ragazze di entrambe le classi. Sono state ideate più versioni grafiche alcune delle quali sono coordinate alle immagini del calendario e accompagnate da frasi da loro stessi ideate come messaggi augurali.

PROTOCOLLO SICUREZZA

PROTOCOLLO SICUREZZA

ADDENDUM N. 2 PROTOCOLLO SICUREZZA Covid 15.09.2020


Curricolo di Educazione Civica

Curricolo di Educazione Civica

Curricolo Educazione Civica approvato C.D. 24.09.2020  

Patto di corresponsabilità educativa

Patto di corresponsabilit educativa

Patto di corresponsabilità educativa (Delibera cons. d’Istituto dell’ 08.11.2018) (Aggiornamento Delibera cons. d’Istituto del 10.09.2020)

Progetto Scholé

Progetto Schol

Sintesi del progetto Scholé è un progetto innovativo in cui sarà applicato il community school model, che consentirà l'apertura di due istituti scolastici oltre l'orario della didattica e le renderà centri di trasformazione del quartiere Arcella di Padova. Il quartiere Arcella risulta infatti un'area ritenuta poco sicura, con elementi di povertà educativa come micro-criminalità, spaccio, abbandono scolastico e difficoltà di integrazione. Oltre alle azioni di coordinamento, comunicazione, monitoraggio e valutazione, sono previste azioni per agganciare e creare relazioni con i ragazzi più distanti dall'istituzione scolastica, combattendo drop-out, situazioni di violenza giovanile e disagio, aumentando la sicurezza percepita e riqualificando aree urbane del quartiere.


L'ISTITUTO VALLE

LISTITUTO VALLE

L'Istituto Statale di Istruzione Superiore





Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.